Gran Galà Perosiano: musica e porte aperte in diocesi di Tortona

il

La musica trasmette forti emozioni, in grado di colmare mancanze emergenti dalla quotidianità e di concretizzare i sentimenti propri dell’animo. Permette a chi la suona e a chi la ascolta di vivere in armonia con ciò che lo circonda, di arricchirsi emotivamente e di trasmettere emozioni e sentimenti personali.

Questo è quanto ha offerto l’entusiasmante concerto di domenica 23 settembre, che si è tenuto nella Cattedrale di Tortona nel ricordo dell’insigne maestro Lorenzo Perosi, compositore di musica sacra. Il “Gran Galà Perosiano”, apertura della Settimana di Arte e Musica promossa dalla diocesi tortonese e patrocinata dall’Accademia delle Belle Arti di Brera, ha visto protagonisti l’Orchestra sinfonica, il Coro Voci Bianche del Teatro Regio di Torino ed il Coro del conservatorio “Giuseppe Verdi”, diretti dal maestro Donato Renzetti. I quattro solisti, Filippo Polinelli (baritono tortonese), Manuel Pierattelli (tenore), Anna Maria Chiuri (mezzosoprano) e Tomako Okabe (soprano) hanno saputo incantare il numeroso pubblico con la loro maestria.

Grazie alle splendide arie degli Oratori di Perosi, tra le quali “L’alba del trionfo” dalla Resurrezione di Cristo, “Venite benedicti” e “La valle di Josaphat” dal Giudizio Universale e “Missa Pontificalis”, brano armonizzato da Angelo Balladori, i presenti hanno compreso la preziosa espressività che ha generato sentimenti di stupore e di felice condivisione.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...