Furbo chi legge

il

Ad inizio anno è stato proposto alle classi 1° A e 1°C scientifico dalla professoressa Maria Rita Montagnana un progetto in collaborazione con la libreria Namastè che si è svolto in due giornate sotto la guida di Francesca, titolare della libreria. Il progetto, chiamato “Furbo chi legge”, parteciperà al “Maggio dei Libri”, campagna nazionale promossa dal “Centro per il libro e la lettura” del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della ricerca sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica.

Per realizzare questo progetto, le classi sono state divise al loro interno in due squadre e, in seguito, hanno letto il racconto “7 piani” di Dino Buzzati. Ad ogni squadra sono state poste delle domande aperte e a risposta multipla circa la comprensione del testo e esercizi di completamento di frasi lette in precedenza. Per ogni domanda esatta sono stati assegnati dei punti alla squadra. Un componente del gruppo ha dovuto poi affrontare una prova di lettura e questa dava alla squadra ben quindici punti. I due obiettivi principali del progetto sono avvicinare i giovani alla lettura e rafforzare il gioco di squadra tramite una competizione sana ed amichevole. La partecipazione attiva degli studenti e la competizione tra le squadre hanno rappresentato un approccio divertente alla comprensione del testo, favorendo la concentrazione e l’attenzione.

Andrea Pedemonte 1°C

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...